Cliente: Global Value

Strumento: 'Giallo' Aziendale

Progetto: Una delle più grandi aziende informatiche, figlia di un’ardimentosa merge tra Fiat e Ibm, vara il programma TTC, Transition & Transformation Change Management. Che sarà mai? Al di là della sigla à la page, si tratta di una maestosa rivoluzione organizzativa. Il problema è che a parte l’AD e i quattro responsabili del progetto, che hanno provveduto a rivoltare l’azienda come un calzino, tutti gli altri non ci hanno ancora capito niente. E allora? Solo un libro può risolvere il problema. Attenzione però, non un libro aziendale infarcito di tecnicismi... Per risuscitare l’eros assopito del lavoro di squadra ci vuole un giallo, una spystory. Chi meglio di una spia può descrivere la struttura organizzativa di un’azienda in cui si è infiltrata per ricavarne informazioni utili alla concorrenza? Ecco com’è nato Carlo Urizen, la spia meno pericolosa della Terra. Alla fine lo beccheranno, ma nel frattempo avrà svelato molti segreti.