Progetto: “Bis, bis!”… Quanti musicisti, Paganini escluso, sognano questo incitamento alla fine di una performance? Persino noi di Pensativa talvolta ci lasciamo andare a illusori onirismi di tal fatta. Questa volta però il sogno si è trasformato in realtà e a scandire la fatidica formula non è stato uno spettatore qualsiasi, ma Intesa Sanpaolo, che ci ha chiesto di aiutarli a bissare il successo ottenuto con Job-box al Salone del Libro 2008. Noi ci siamo fatti trovare pronti e insieme alla stessa Intesa Sanpaolo e al Virtual Reality & Multimedia Park abbiamo prodotto ‘L’Italia chiamò’, un gioco interattivo attraverso il quale i visitatori hanno saggiato la loro conoscenza degli ultimi 150 anni di storia del nostro Paese, rispondendo a dieci domande su arte, politica, letteratura, musica, cinema e sport… A proposito, ai pochi che hanno realizzato l’en plein intoniamo un bel “bis, bis!”, perché ormai sappiamo che se conseguire un successo dà una certa soddisfazione, bissarlo ne dà molta di più.